Piani cottura

La pulizia, la manutenzione e la durata dei piani cottura è molto diversa fra piano e piano.
Esempio: il piano a Induzione o vetroceramico necessita di veramente pochissima manutenzione, infatti essendo vetro e completamente liscio si pulisce con estrema facilità.
Un piccolo suggerimento che vi possiamo dare è quello di spruzzare il prodotto dedicato a sgrassarlo (Puliceram prodotto da Smeg), lasciarlo agire per circa 15 minuti e poi pulire la superficie senza usare pagliette che ne opacizzino la specchiatura.

Per i piani a gas tradizionali, oltre a trattare le superfici inox con prodotti specifici, tipo Pasta INOX prodotta da Smeg, vi consigliamo di sciacquare bene e poi con un panno microfibra apposito asciugare le superfici, questo è il passaggio chiave per ottenere una brillantezza del piano come fosse nuovo. (Panno microfibra assolutamente da usare asciutto)

Discorso a parte per i bruciatori e le griglie.

BRUCIATORI: lasciateli immersi nell'acqua con sgrassatore per una notte e l'indomani strofinate le superfici che torneranno pulite e brillanti.
Per le griglie potete fare la stessa cosa oppure metterle in lavastoviglie quando usate un ciclo per stoviglie molto sporche.

Tutti i prodotti professionali li trovate presso il nostro negozio oppure consegnati a domicilio dai nostri tecnici di zona.